rapporti

C'è musica nuova in bolletta

Lo dicono tutti i quotidiani, ad esempio Repubblica.it: tre famiglie su quattro (solo?) hanno ragione di preoccuparsi per le scelte del Legislatore di premiare chi consuma di più e penalizzare chi consuma di meno.

"eco progetti" al Congresso Mondiale dell'Energia

"eco progetti", invitata al "XX Congresso Mondiale dell'Energia", sarà presente col relatore Marina Russo, natural designer ed esperta di bio-architettura del "Gruppo Arch+E+S", a San Martino Siccomoro (PV) mercoledì 05 dicembre 2007. qui i dettagli dell'incontro e gli altri relatori.

Regione Molise: no al parco eolico off shore

Si parla di energia solare a Cesate...

C’eravamo anche noi di Eco-progetti alla serata dedicata alle fonti di energia alternative organizzata dal comune di Cesate, tenutasi venerdì scorso. Oltre al sindaco e ad alcuni membri della giunta comunale, un delegato Enel ha svolto il compito di relatore illustrando i punti focali delle normative e degli incentivi introdotti nella nuova finanziaria 2007 in tema di energia solare.

Comuni virtuosi

Mentre siamo tutti col fiato sospeso in attesa dell'approvazione del decreto sul nuovo "conto energia", Legambiente pubblica i dati sui comuni italiani virtuosi.

edilizia certificata: ora è un obbligo

il quartiere fotovoltaico di Alessandria

le case col bollino, obbligatorio in caso di ristrutturazioni e nuove costruzioni è realtà. con soli 5 anni di ritardo rispetto alla Direttiva Europea, ci siamo arrivati. obbiettivo, tagliare i consumi energetici degli edifici e finalmente pensare a una casa riduca il proprio impatto ambientale e si mantenga con ridotti costi.

l'Ambiente chiede il conto

la politica del posticipo, del rimando, del "ci penseranno i prossimi", della procrastinazione, costa. i conti sono presto fatti. 20 euro per ogni tonnellata di CO2 emessa in violazione del trattato di Kyoto.

dieci risposte sull'energia verde

energia pulita. oggi possiamo cominciare a dire la nostra, quanto meno sceglierla e obbligare i fornitori a farcela avere. seguono alcune domande e relative risposte, tra quelle che regolarmente ci pervengono, sperando siano di beneficio per tutti e, soprattutto, usiamo poi questi strumenti a nostra disposizione.

Enel e Protocollo di Kyoto

spetta alla centrale Enel di Brindisi l'invidiabile titolo di più inquinante d'Italia (15,2 milioni di tonnellate di CO2 emesse nel 2005), seguita da Fusina e Sulcis (sempre Enel) con 5.6 e 4.1 milioni di tonnellate.

eco-incentivi in finanziaria


Il ministro Padoa Schioppa

non siamo interessati, non qui, a disquisire sulla nuova finanziaria. ci teniamo a informare circa le novità introdotte in termini di sgravi fiscali e vantaggi per chi cerca di ridurre l'impatto ambientale della propria attività, siamo noi aziende o privati.

fonte XML