comuni virtuosi: Morazzone (VA)

una lista civica. l'impegno a favore di energie rinnovabili. un esempio da imitare. guarda il video:

segnalate altre iniziative virtuose.

precisazioni

concordo assolutamente con il moderatore del blog : VOGLIAMO PIANTARLA UNA BUONA VOLTA DI FAR SCIVOLARE TUTTO IN POLITICA E INIZIARE AD OCCUPARCI DI COME LIMITARE LA NOSTRA DIPENDENZA ENERGETICA DALL'ESTERO?????

Indipendentemente dal colore politico di chi ha "realizzato" o "sfruttato", l'iniziativa di Morazzone deve diventare un esempio per tutte le municipalità Italiane e, perchè no, anche per gli imprenditori

commenti di visitatori

lasciamo questi due commenti come esempi di sterili polemiche che non vogliamo sul nostro sito. per questi e altri esempi di commenti che non pubblichiamo, ma che creano disturbo (lunghe liste di siti porno, ad es.), abbiamo deciso che:
1) per poter commentare bisogna essere iscritti;
2) in ogni caso i commenti saranno moderati.

l'unica via percorribile passa per il rispetto

PRECISAZIONE

concordo con tutto. sono pienamente d'accordo con l'assessore STEIDL.
ma volevo solo puntualizzare il fatto che nel comune di Morazzone si e' potuto dar vita a questi tipi di iniziative grazie all'appoggio del gruppo di maggioranza della LEGA NORD. CHE COMPONE IL 60% DELLA MAGGIORANZA. non e' semplicemente una lista civica composta da "padri di famiglia" ma anche una grossa forza politica chiamata LEGA NORD che amministra morazzone nella lista civica da ormai 8 anni. quindi inviterei chi a messo un RESET sulle immagini dei partiti politici ad informarsi prima di prendere certe posizioni.

PRECISAZIONEIl conto

PRECISAZIONE

Il conto energia e le agevolazioni fiscali che hanno reso veramente conveniente l'installazione di questi sistemi sono stati varati nella finanziaria 2007 dell' attuale governo Prodi. Il governo Berlusconi, dopo avere concesso le agevolazioni del conto energia ha pensato bene di affossarle con il cosidetto "decreto truffa" che toglieva buona fetta delle agevolazioni anche a chi aveva già deciso di installare questi impianti. Adesso quindi la lega dovrebbe perlomeno ammettere che sta sfruttando delle occasioni messe a disposizione di un governo che tanto ha criticato e che il suo governo aveva tentato di affossare.
Quanto detto è verificabile, con tanto di dati, sul sito sotto riportato e su molti altri .

http://www.ecoblog.it/post/1116/1116