Regione Molise: no al parco eolico off shore


clicka sulla foto per la galleria fotografica

ci risiamo. la Regione Molise ha bocciato il progetto di un parco eolico da 162 megawatt da realizzarsi a tre km dalla costa e in grado di dare energia a 120.000 famiglie. tutti d'accordo sul no, i politici: dal forzista presidente della Regione, Iorio, al ministro per le infrastrutture Di Pietro. tutti d'accordo sul sì, dalla VIA (valutazione impatto ambientale) alle associazioni ambientaliste, come Greenpeace e Legambiente. "La verità - sostiene Zanchini, responsabile nazionale Energia di Legambiente - è che questo progetto paga due gravi problemi: come spesso accade in Italia non è stato presentato nel modo appropriato e nei tempi giusti, coinvolgendo la popolazione, bensì facendone scoprire l'esistenza ai comuni interessati solo all'ultimo momento e quasi per caso. A penalizzarlo fortemente è poi il fatto che a proporlo non sono stati colossi come l'Eni o l'Enel, contro i quali difficilmente la Regione avrebbe trovato la forza di fare la voce grossa, ma da una piccola società".

fonte, Repubblica online