Si parla di energia solare a Cesate...

C’eravamo anche noi di Eco-progetti alla serata dedicata alle fonti di energia alternative organizzata dal comune di Cesate, tenutasi venerdì scorso. Oltre al sindaco e ad alcuni membri della giunta comunale, un delegato Enel ha svolto il compito di relatore illustrando i punti focali delle normative e degli incentivi introdotti nella nuova finanziaria 2007 in tema di energia solare.
La serata ha riscosso un significativo interesse da parte dei cittadini; siamo stati piacevolmente colpiti dal fatto che molte delle persone che hanno partecipato alla serata le avevamo già incontrate il 5 marzo durante il nostro intervento sul risparmio idrico.

Purtroppo la relazione Enel ha lasciato la maggior parte del pubblico perplessa sull’utilità degli incentivi statali e sull’effettiva importanza di dotarsi di impianti che sfruttino l’energia solare.
Per quanto riguarda il solare termico l’affermazione che i collettori solari a tubi sottovuoto, che hanno maggior efficienza dei collettori piani, siano una tecnologia esclusiva per le aziende non è assolutamente esatta; parlando di fotovoltaico quello che non è stato sufficientemente sottolineato è il grande vantaggio di poter usufruire del Conto Energia e dello scambio sul posto come elementi cumulabili per un ritorno dell’investimento iniziale in tempi brevi. In effetti il commento più significativo è stato fatto da un elemento del pubblico sottolineando che Enel ha investito per anni in centrali a combustibile fossile e solamente ora, che si parla di incentivi statali, pubblicizza l’uso di questa nuova tecnologia cercando di riacquistare prestigio e una cospicua fetta del nuovo mercato che si sta creando attorno all’energia solare.

Pur non avendo fatto notare che un cittadino che si fornisce di impianti ad energia solare è un cittadino che non pagherà più la bolletta Enel, il pubblico torna a casa con ancora parecchi dubbi sui veri vantaggi nell’utilizzo dell’energia solare ma almeno felice di aver guadagnato tre lampadine a basso consumo…