nuovo conto energia: la bozza cambia. in meglio?

con la bottiglia in mano, siamo tutti pronti al varo. gli
incentivi
sono innalzati, premiati i piccoli impianti. un impianto domestico da 3 kWp (costo approssimativo 22/24.000 euro, chiavi in mano) renderà economicamente ca. 1.500 euro/anno: il rientro è stabilito in 14.5/16 anni.
saranno questi gli argomenti del "venditore" di pannelli fotovoltaici. in realtà, vorremmo fossero altri. lo stesso decreto premierà chi, oltre a dotarsi di un impianto fotovoltaico, si organizzerà per ridurre i propri consumi ottenendo fino al 30% in più a kWh prodotto. questa la strada intrapresa da "eco progetti".
guardando all'inverno che stiamo vivendo, predetto oltre 20 anni fa, e alle conseguenze delle nostre azioni sull'Ambiente, non possiamo, non dobbiamo ragionare solo in termini di rientro economico. sposando l'Ambiente, questo c'è comunque.
è la valutazione dei nostri consumi che dobbiamo fare in primis e come ridurli drasticamente, magari senza spendere o con poca spesa. poi penseremo all'autosufficienza energetica.
alcuni suggerimenti li possiamo trovare qui.
per una valutazione gratuita della riduzione possibile dell'impatto ambientale della tua casa o attività, non esitare a contattarci.