energia: pulita e da condannare

insegne luminose, autotrasporti, illuminazione domestica: sono solo alcuni dei motivi per cui dipendiamo dall'energia. per produrla non ci siamo mai preoccupati del fatto che otteniamo qualcosa sacrificando dell'altro: l'Ambiente, la qualit√ della vita, la nostra salute.
infanti con polmoni da accaniti fumatori, cambiamento del clima, citt√ tenute in ostaggio dai pm10 e ora dai pm2.5, sono solo alcuni dei risultati di questa selvaggia corsa all'energia.
eppure... da sempre il sole, il sottosuolo, il vento danno enormi quantit√ di energia pulita e a bassissimo costo. i carburanti ecologici esistono, i rifiuti danno energia, ma noi, quali padroni indiscussi preferiamo trivellare, caricare di accise e ogni tanto far rimanere le auto, faticosamente acquistate, obbligate nel garage.
l'inversione di rotta non e' solo una necessita' legata all'esaurimento delle convenzionali fonti di energia (petrolio, gas, carbone, acqua); e' legata alla nostra stessa sopravvivenza, e' indispensabile perchè cessino le guerre, e' causa primaria per una qualita' della vita vicina alla naturale qualita' che dovrebbe avere.
"eco progetti" e l'associazione "io rispetto" si battono perche' informazione e prodotti e servizi necessari siano alla portata di tutti.